Dott.ssa Irene Monicelli
Psicologo Psicoterapeuta, Torino (TO)

Aggiungi alla Mia Lista
Presentazione della Dott.ssa Irene Monicelli

Sono Psicologa Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale con iscrizione all'Ordine degli Psicologi della regione Piemonte n. 6298 e annotazione nell'elenco degli Psicoterapeuti.
Agli studi più consueti di Psicologia clinica ho affiancato percorsi di formazione nel campo della Neuropsicologia e della Psicologia dello Sport. Questo mi permette di lavorare con le persone a 360°, avendo a disposizione diversi strumenti per affrontare numerose problematiche.

Area clinica: in tale ambito mi occupo di clinica sia per adulti che per bambini, avendo maturato esperienza in particolare nel trattamento dei disturbi d’ansia, attacchi di panico, disturbi ossessivo-compulsivi, insonnia ed altri disturbi psicosomatici; oltre a proporre percorsi per l'affiancamento alla genitorialità e ai bambini con problemi comportamentali.

Area neuropsicologica: affiancando alla clinica la conoscenza in ambito neuropsicologico, fornisco sostegno ai malati di Alzheimer, Parkinson ed altre malattie degenerative affiancandomi anche ai famigliari. Posso inoltre effettuare inquadramenti diagnostici per le capacità cognitive ed improntare percorsi riabilitativi (anche in strutture). Fornisco inoltre in questo settore valutazioni e consulenze per i disturbi specifici dell'apprendimento.

Area Performance e Sport: a partire dalle competenze sopra riportate, applico le mie conoscenze e la mia esperienza nell'ambito della Psicologia dello sport. Costruisco con gli atleti percorsi di ottimizzazione della prestazione intervenendo, a seconda delle esigenze, sulla gestione dell'ansia da competizione, training per la concentrazione, la consapevolezza del gesto atletico, anche attraverso l'utilizzo del biofeedback, training di rilassamento, preparazione delle gare e lavoro in allenamento. Oltre agli atleti, fornisco percorsi di coaching per allenatori e squadre per il miglioramento della comunicazione e delle dinamiche di gruppo, sempre al fine di migliorare il rendimento della prestazione.
In questa direzione ho strutturato percorsi di ottimizzazione anche per musicisti e maestri di musica.

Ipnosi. All'approccio Cognitivo-Comportamentale, nei diversi ambiti, affianco l'uso delle tecniche ipnotiche, come strumento per amplificare e facilitare il raggiungimento dei risultati, sempre applicandola in modo scientifico negli ambiti in cui sia stata certificata l'efficacia.

Il mio approccio

Utilizzo tecniche Cognitivo Comportamentali, approccio che vanta evidenze scientifiche con protocolli validati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e combinandole con l'uso di ipnosi, training autogeno e mindfulness per il raggiungimento di obiettivi clinici, di benessere personale e di miglioramento della performance. È possibile che, una volta incontrata la persona e definita l'area di intervento, ritenga che una o più delle tecniche menzionate non sia la modalità più opportuna per il raggiungimento dell'obiettivo specifico e perciò verrà definita una strategia alternativa e di egual efficacia.

Un aspetto che ritengo fondamentale e che mi pongo come mio obiettivo ogni volta che inizio un nuovo percorso con la persona, è quello dell'autonomia. La persona che si rivolge allo specialista deve riuscire ad acquisire e saper maneggiare alla fine del percorso, quegli strumenti che gli permetteranno di poter gestire nuove situazioni potenzialmente problematiche, in completa autonomia, avendo appreso competenze comportamentali e abilità mentali facilmente spendibili, sia che il percorso sia nell'ambito clinico, neuropsicologico o dello sport. Ciò è raggiungibile e previsto proprio dalle metodologie di lavoro illustrate.

Grazie anche a questi strumenti i percorsi che propongo sono generalmente di breve durata e prevedono:

  • incontro conoscitivo nel quale si comincia ad esaminare la situazione e si inizia a valutare la possibilità di percorso specifico per la persona e la criticità portata;
  • alcuni incontri di assessment e definizione degli obiettivi di lavoro (mediamente 2-3), in cui si raccolgono, sia con strumenti standardizzati (dati più oggettivi) che attraverso il colloquio (dati soggettivi), tutte le informazioni possibili della persona per sviluppare il percorso più adatto alle esigenze;
  • incontri per lo sviluppo del programma di lavoro concordato che ha durata variabile al variare della situazione di iniziale, degli obiettivi da raggiungere e delle caratteristiche individuali (mediamente 10-15 incontri);
  • incontri conclusivi di verifica dei risultati ottenuti e alcuni di programmazione delle azioni per il mantenimento dei risultati (promozione dell'autonomia nella gestione delle situazioni future).

Oltre ai colloqui strutturati in questo modo, proprio per potenziare i risultati e consolidarli, sono previste in aggiunta esercitazioni e una parte di lavoro a casa, proprio per mantenere e potenziare gli obiettivi fino al loro raggiungimento.

Come contattarmi

Ricevo su appuntamento a Torino, in via Vittorio Amedeo II, 8.
Chiamare il numero 349.18...349.1839386 o contattarmi tramite email utilizzando il modulo di contatto sottostante.

Contatta privatamente la Dott.ssa Irene Monicelli

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere alla Dott.ssa Irene Monicelli quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Buongiorno,
l'ho trovata su PsicoCitta.it ...
Scrivimi
Centro HT Network PsicoCitta.it HumanTrainer.com Psicologia-Psicoterapia.it
Sede: Cesena (FC):
Via Eugenio Curiel N° 26 - tel. 0547.28909

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)