Home / Italia / Dottssa Lucia Anna Lombardo / Articolo Psicologo

Articolo di psicologia: «Terapia delle parole»

Qualche riflessione a proposito di Psicoanalisi e Psicoterapia

Articolo pubblicato il 27 Novembre 2013.
L'articolo "Qualche riflessione a proposito di Psicoanalisi e Psicoterapia" tratta di: Psicoanalisi (Sigmund Freud).
Articolo scritto dalla Dott.ssa Lucia Anna Lombardo.

Le riflessioni che seguono nascono molto casualmente, raccogliendo in giro le parole di chi ha vissuto l'esperienza delle "parole che curano".
Ascolto e leggo sempre con curiosità e con interesse i racconti che le persone riportano della loro personale esperienza con la Psicoanalisi o con la Psicoterapia, un metodo di cura che, ancora oggi, lascia molti perplessi e appare sfumato, forse perché poco "tangibile", o forse perché non è facile raccontare e tradurre cosa accade nel dialogo tra paziente e psicoterapeuta, cosa rende le parole e le immagini potenti strumenti in grado di guarire. Non è raro, poi, che nel mio studio incontri persone che portano con sé una significativa ed importante esperienza personale con la Psicoanalisi o con la Psicoterapia. Quello che mi ha sempre colpito è come nell'opinione di molti Psicoanalisi e Psicoterapia si confondano e si sovrappongano, come se fossero la stessa cosa.

Il mondo delle psicoterapie è un mondo complesso e vario, popolato da un moltitudine di "scuole di pensiero" e di informazioni che possono generare confusione. Tuttavia, non solo esiste una distinzione tra Psicoanalisi e Psicoterapia, ma all'interno delle Psicoterapie esistono differenti orientamenti e pratiche di lavoro. La Psicoanalisi indica un orientamento o un linguaggio specialistico di diagnosi e cura all'interno di altri orientamenti e linguaggi specialisti. La stessa Psicoanalisi, storicamente legata al nome di Sigmund Freud, negli anni si è modificata ed evoluta rispetto alla sua codificazione originaria, dando vita a pratiche di lavoro attualmente definite ad orientamento analitico.

La Psicoanalisi è un tipo di Psicoterapia, così come lo sono le psicoterapie a orientamento analitico, analitico transazionale, sistemico-relazionale, gestaltiche, cognitivo-comportamentali, bioenergetico-corporeo.
Tutte le psicoterapie, e quindi anche la Psicoanalisi, sono pratiche di lavoro, cioè "linguaggi" che servono per decodificare quel dolore e quella sofferenza che in termini specialistici viene chiamata psichica. Ogni linguaggio possiede una propria grammatica ed una propria sintassi, e sono tutti potenzialmente in grado diagnosticare e curare i differenti modi con cui si esprime la sofferenza, sia quando questa si esprime con segni e sintomi ben riconoscibili, sia quando si esprime con segnali non sempre identificabili.

Tutte le psicoterapie funzionano, ma a diversi livelli.
Al di là dell'orientamento e della tecnica, dipende molto da chi e da come le utilizza nella relazione con il paziente. L'efficacia di una Psicoterapia dipende molto dall'abilità e dall'esperienza del clinico di utilizzare la grammatica e la sintassi dello specifico linguaggio.

Quale Psicoterapia?

Il clinico, chi fa la diagnosi, prima di tutto deve capire se per quel paziente è necessaria una Psicoterapia o un altro tipo di aiuto e, nel caso, quale Psicoterapia è più adatta a lui nel momento preciso in cui chiede aiuto.
La mia opinione personale è che tutti gli psicoterapeuti, non sono gli psicoanalisti, abbiano un "obbligo", prima di tutto, etico personale e poi professionale di fare un percorso di Psicoterapia su se stessi, percorso che non si esaurisce mai per chi sceglie di fare questo lavoro.

La Psicoterapia è un lavoro complesso e difficile da apprendere ed esercitare, dove molto conta la formazione ed il continuo mettersi in gioco del terapeuta. La qualità del lavoro di uno psicoterapeuta, non è semplicemente determinata dall'appartenenza a una società psicoanalitica o ad altre istituzioni, ma dall'esperienza professionale e, soprattutto, dall'etica professionale e personale. Un argomento così complesso merita uno spazio più ampio e non può sicuramente essere esaurito in poche righe, spero tuttavia siano ugualmente utili.

Per approfondire

  • Psicoanalisi della Relazione di Dott.ssa Silvia Cilli
    Argomenti principali: Relazioni, Amore e Vita di Coppia e Psicoanalisi (Sigmund Freud).
  • A proposito di senso di colpa di Dott. Giancarlo Signorini
    Argomenti principali: Tipi di terapia e Psicoanalisi (Sigmund Freud).
  • Sogno o son desto? di Dott.ssa Giuseppina Cantarelli
    Argomenti principali: Psicoanalisi (Sigmund Freud) e Psicologia Analitica (Jung).
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)