Dott. Christian Bonanno
Psicologo Psicoterapeuta, Sarnico (BG) - Brescia (BS)

Aggiungi alla Mia Lista
Presentazione del Dott. Christian Bonanno

Dopo la Laurea in Psicologia, ho conseguito la specializzazione in Psicoterapia a orientamento Psicoanalitico.

L'ascolto delle emozioni, dei pensieri, dei sentimenti che si esprimono durante l'incontro è alla base del metodo terapeutico con cui mi approccio alla persona e al suo disagio.
Attraverso questo tipo di ascolto è possibile arrivare a comprendere le cause interiori che hanno generato il malessere e posso essere di aiuto nell'affrontarle per superare la propria sofferenza. Accettare l'aiuto psicologico permette di occuparsi di se stesso e del proprio bisogno, cioè, di vivere meglio.
Potremmo pensare i sintomi del disagio mentale come a un iceberg, per fare un paragone che provi a dare un'idea del lavoro psicologico, la cui punta risulta la parte più evidente, ma la sua base si estende al di sotto della superficie. La causa dei sintomi è collegata, così, a dei pensieri e a delle emozioni profonde e occorre che la persona ne diventi pienamente consapevole per stare meglio e conoscere se stessa.
È importante per me che la persona trovi uno spazio di ascolto accogliente nell'incontro psicologico, nel quale possa esprimere liberamente ciò che pensa e sente, senza sentirsi giudicata.

Di cosa mi occupo

La mia attività clinica si svolge prevalentemente in ambito privato con pazienti adulti e adolescenti a livello individuale, ma anche di coppia. Mi interessa aiutare la persona nella sua sofferenza emotiva che può manifestarsi in varie forme.

  • Nei disturbi dell'umore e nel disturbo depressivo la persona può sentirsi triste per molto tempo, non avere più una buona opinione di se stessa, non sentire più la voglia di fare ciò di cui prima si occupava e non provare più piacere in nessuna attività. Vive con apatia, si sente fiacca e senza energia.
  • Spesso, si possono presentare anche dei disturbi del sonno che comprendono, ad esempio, una difficoltà a dormire (insonnia, ...) piuttosto che frequenti risvegli che impediscono un normale riposo, magari dovuti a incubi ricorrenti e/o spaventosi, o pensieri che possono agitare.
  • I disturbi d'ansia si manifestano attraverso delle paure specifiche (come le fobie), piuttosto che in modo improvviso e inaspettato (come le crisi di ansia o gli attacchi di panico) o attraverso dei pensieri (come le ossessioni, accompagnate spesso da azioni ripetitive).
  • Quando si ha una bassa autostima, cioè una scarsa stima di se stessi e si è incapaci di valorizzarsi, ci si sente insicuri e non soltanto si vive un disagio interiore, ma questa condizione incide profondamente nelle relazioni. Infatti, senza una buona opinione di se stessi, diventa difficile anche rapportarsi con gli altri, ci si sente incapaci di portare avanti le proprie emozioni e opinioni e bloccati nell'agire e progettare il futuro.
  • Il rapporto col cibo è un altro modo per esprimere la propria condizione di malessere: anoressia, bulimia e altri disturbi alimentari portano a sfogare le proprie emozioni attraverso il cibo, può capitare che si mangi fino a stare male, ben oltre l'essere sazi, o al contrario che si smetta di mangiare con regolarità. In altri casi il controllo per il proprio peso, il proprio corpo e il numero delle calorie ingerite diventano un pensiero ossessivo, un chiodo fisso che non lascia spazio e che porta a vivere un rapporto distruttivo con se stessi (ad es. un uso improprio di lassativi, attività fisica smodata, ...) e un'immagine distorta di sé.
  • Le relazioni di coppia possono essere soggette a incomprensioni reciproche e a difficoltà di comunicazione e di espressione affettiva, eccessiva gelosia, mancanza di rispetto, calo del desiderio sessuale e altri atteggiamenti dovuti a modi diversi di esprimere i propri sentimenti ed emozioni. I conflitti nella coppia, la mancanza di comunicazione o lo sfogare tensioni sull'altro sfociano nella costante sensazione che l'altro non ci capisca più.

Ritengo che solamente nell'incontro psicologico è possibile sperimentare direttamente ciò di cui qui ho potuto solo provare a descrivere.

Esperienza formativa e professionale

Ho maturato esperienze significative presso il 1° Centro Psico Sociale e presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Medicina di Brescia.
Ho collaborato per alcuni anni con gli Spedali Civili offrendo sostegno psicologico alle persone con patologie croniche (come la sclerosi multipla) e ai loro familiari. Spesso gli incontri con la persona erano volti al raggiungimento di un equilibrio psicologico nella convivenza con la malattia e al recupero delle risorse personali.
Ho collaborato con l'ASL nell'area Anziani e Cure domiciliari per alcuni anni, dove si richiedeva l'intervento psicologico per la persona per affrontare meglio la propria condizione e per i familiari, ad esempio nella gestione dei disturbi comportamentali della persona affetta da demenza. Insieme abbiamo anche affrontato i vissuti emotivi legati al cambiamento della relazione con la persona malata.
Nell'ambito di una comunità terapeutica per tossicodipendenti ho supportato il percorso terapeutico di persone con dipendenza patologica da sostanze stupefacenti.

Contatti

È possibile contattarmi telefonicamente al 347.08...347.0837295 o attraverso il modulo di contatto sottostante.
Ricevo negli studi di Brescia in via Baracca, 17 e di Sarnico (Bergamo) in via G. Garibaldi, 20.

Contatta privatamente il Dott. Christian Bonanno

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere al Dott. Christian Bonanno quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)