Dott. Salvatore Sica
Psicologo Psicoterapeuta, Pisa (PI)

Contatta
scrivi un commento
Aggiungi alla Mia Lista
Presentazione del Dott. Salvatore Sica

Iscritto all'Ordine degli Psicologi della regione Toscana n. 948 in qualità di Psicologo e Psicoterapeuta.
Specialista in Psicoterapia.
Specialista in Relazioni industriali e del lavoro.

Come Psicoterapeuta ha uno studio privato dove svolge sedute di Psicoterapia con adulti.

Come Psicologo del Lavoro interviene nell'ambito della selezione, formazione, sviluppo e climi delle organizzazioni.

Come Psicologo dello Sport interviene con atleti, allenatori, dirigenti, gruppi e squadre.

Già docente a c. presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Firenze di "Psicologia del lavoro e delle organizzazioni" e di "Sociologia e Psicologia delle attività sportive".

Relatore/docente in numerosi convegni riguardanti la Psicologia applicata.

Autore di pubblicazioni scientifiche, sotto in parte elencate.

Attività clinica
  • Psicoterapia individuale
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia di gruppo

in particolare per il trattamento di:

  • disturbi d'ansia: disturbo d'ansia generalizzata, attacchi di panico, fobie, disturbo ossessivo compulsivo, disturbo da stress post traumatico, disturbo acuto da stress.
  • disturbi dell'umore: depressione, disturbo maniaco depressivo, disturbo bipolare.
  • disturbi di personalità: ossessioni e compulsioni, personalità paranoide, schizoide, borderline, narcisistica, personalità antisociale, evitante, dipendente, ...
Attività di orientamento e potenziamento personale
  • Psicologia del lavoro: selezione del personale e formazione di gruppo.
  • Psicologia delle organizzazioni: risorse umane, check-up, sviluppo organizzativo e clima.
  • Psicologia dello sport: per sport individuali e di squadra/gruppo. Lavoro su concentrazione, motivazione, gestione di stress e ansia, presa di decisione, ecc.
  • Psicologia scolastica: informazione e consulenza a dirigenti e docenti. Interventi per la prevenzione del disagio scolastico.

in particolare per la crescita personale nei seguenti ambiti:

  • attività in gruppo: saper stare in gruppo, saper dirigere un gruppo, leadership.
  • motivazione: saper trovare le motivazioni adatte a saper soddisfare i propri bisogni.
  • assertività: avere rispetto di se stessi e delle proprie convinzioni ed essere in grado di esprimerlo agli altri.
  • autostima: sviluppare/migliorare l'opinione che abbiamo di noi stessi, come ci valutiamo.
  • comunicazione: verbale o non verbale (CNV), per imparare a comunicare con gli altri.
  • intelligenza emotiva: saper riconoscere e controllare le emozioni per gestire al meglio le relazioni e motivarsi.
  • orientamento scolastico/professionale: porre la persona in grado di effettuare scelte consapevoli riguardo il proprio futuro scolastico e/o lavorativo.
  • problem solving: eliminare i dubbi ed effettuare scelte che permettano di risolvere le problematiche e raggiungere gli obiettivi prefissati.
  • relazioni di coppia: ritornare a comunicare in modo efficace nella comunicazione tra uomo e donna, superare le crisi, le incomprensioni.
Contatti

Il Dott. Sica riceve nello studio di Pisa in via R. Castinelli, 16.
È contattabile al 333.11...333.1118559 oppure tramite lo spazio email dedicato in questa pagina.

Pubblicazioni scientifiche

Pubblicazioni di Testi a stampa

  • La comunicazione interumana. Coppia-Gruppo-Organizzazione , (in coll. con M. G. Pettigiani), Ed. Franco Angeli, Milano, I Edizione (1985), VII Edizione (2003).
  • Relazioni e insegnamenti, UNITOR, Roma, 1990.
  • La scuola al plurale, Ed. Del Cerro, Pisa, 1997.
  • Formando formando, (in coll. con C. Trentini), Ed. Aracne, Roma, 2011.

Pubblicazioni di Articoli a stampa

  • La comunicazione e l'organizzazione, in "Psicologia e Lavoro", CLUEB, anno XIV, n. 60/61/62 Bologna, 1984.
  • Test: sono soddisfatto del mio lavoro?, in collaborazione con E. Spaltro, L. Amovilli, in "La scuola se", anno VIII, n. 53, Ed. Nicola Milano, Bologna, Settembre 1989.
  • Test: sono stressato del mio lavoro?, in collaborazione con E. Spaltro, L. Amovilli, in "La scuola se", anno VIII, n. 54, Ed. Nicola Milano, Bologna, Ottobre 1989.
  • Test: il mio punto di vista su..., in collaborazione con E. Spaltro, L. Amovilli, in "La scuola se", anno VIII, n. 55, Ed. Nicola Milano, Bologna, Novembre 1989.
  • L'adolescenza ed il gruppo nello sport, in "Educazione fisica e sport nella scuola", anno XLIII/215, n. 106, Roma, Luglio-Agosto 1990.
  • Un piccolo gruppo chiamato squadra, in "Movimento", anno VI, n. 3, Ed. Luigi Pozzi, Roma, 1990.
  • Questioni di formazione, in "Dirigenti scuola", Ed. La Scuola, Brescia, n. 3, La parte della rivista: Educazione, Sport, Cultura è a cura di Salvatore Sica, Febbraio 1991.
  • L'educatore, la dimensione gruppale, l'apprendimento, in "Riferimento", anno I, n. 2, Editoriale Bios, Cosenza, Aprile 1991.
  • Test: come comunicate?, in collaborazione con E. Spaltro, L. Amovilli, in "La scuola se", anno X, n. 78, Ed. Nicola Milano, Bologna, Ottobre 1991.
  • Test: è meglio un uovo oggi o una gallina domani,?, in collaborazione con E. Spaltro, L. Amovilli, in "La scuola se", anno X, n. 79-80, Ed. Nicola Milano, Bologna, Novembre-Dicembre 1991.
  • Dalla strutturazione dello schema corporeo alla socializzazione, in "Corporeità e mente", a cura di Armando Curatola, I.F.eR.S.S., Soverato (CZ), 1993.
  • Le relazioni personali di gruppo, in "Star bene a scuola e... in palestra", atti del convegno del seminario di studi, a cura del Comune di Prato, Assessorato allo Sport per il "Trofeo Città di Prato", 1995.
  • La formazione e il gruppo nelle organizzazioni, in "Formazione ed informazione psicologica degli operatori di educazione degli adulti", atti del Convegno Arge Alp Quarten, Svizzera, 4-6 Giugno 1997.
  • L'allenatore, l'atleta, il gruppo: interpretazioni psicologiche, in Primo stage regionale allenatori FIPAV Toscana, atti del Convegno, a cura del Comitato Provinciale FIPAV di Pisa, Pisa, 5-6 Gennaio 1998.
  • La formazione e le culture delle dimensioni sociali di coppia, di gruppo e dell'organizzazione, in "Pedagogika", anno II, n. 4, Milano, Aprile-Maggio-Giugno 1998.
  • Uno psicologo per evitare "autogol", in "Insieme Sport", n. 0, Prato, Dicembre 1998.
  • Il gioco e la Psicoterapia, in Pedagogika, Anno III, n. 9, Milano, Maggio-Giugno 1999.
  • Allenarsi alla vita. Connessioni tra psicologia dell'età evolutiva e psicologia dello sport, in "Pedagogika", anno III, n. 10 Milano, Luglio-Agosto 1999.
  • La scuola del cambiamento, il cambiamento della scuola, in "Pedagogika", anno III, n. 12, Novembre-Dicembre 1999.
  • Emozioni e affettività, in "A ruota libera", Modena, n. 1, Gennaio 2000.
  • Aspetti psicopedagogici nel calcio giovanile di alto livello (in coll. Con E. Albertini Pastorello, E. Mazza, L. Bortoli) in "Giornale italiano di Psicologia dello sport", Perugia, anno I, n. 1, Aprile 2000.
  • Apprendere da soli o in gruppo, in "A ruota libera", Modena, n. ½, Febbraio 2001.
  • La costruzione del "cognitivo" nel gioco del calcio giovanile, in "Notiziario del settore tecnico FIGC", Firenze, n. 4, Luglio-Agosto 2004.
  • Una strategia per il futuro del calcio per tutti, (intervista) in UISPRESS, Roma, 5/2004.
  • Psiche, sport e doping, in "Il valore della vittoria", Ed. CONI Provinciale di Pisa, Ottobre 2004.
  • Terzo settore e sviluppo delle risorse umane, in "Relazioni Solidali", Roma, n.0-2, Novembre 2004 - Febbraio 2005.
  • Formazioni-Cambiamenti-Apprendimenti-Gruppi, in "Guida metodologica" del Progetto "Proposta di formazione, qualificazione e autoapprendimento per una rete associativa nazionale di sport per tutti", Ed. UISP Nazionale, Roma, 2005.
  • I bisogni e le motivazioni dell'apprendimento delle attività motorie sportive nell'età evolutiva, in "Conoscere per crescere", Ed. CONI Provinciale di Pisa, Maggio 2006.
  • Lo sport e i giovani oggi, in "Pedagogika", Anno XI, n. 3, Maggio-Giugno 2007.
  • La scherma come campo relazionale, in atti del convegno "Modelli per una Psicologia applicata alla scherma", Monza, 2008.
  • Essere ragazzi nello sport, il tempo ritrovato, in atti del convegno "Terzo tempo. Cogito ergo sport", Ed. Stripes, Dicembre 2009.
  • Perché lo sport, in "Pedagogika", Anno XVII , n. 3, Luglio/Agosto/Settembre 2013.

Contatta privatamente il Dott. Salvatore Sica

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento
Policy privacy

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere al Dott. Salvatore Sica quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)