Dott.ssa Chiara Baratelli
Psicologo Psicoterapeuta, Bologna (BO) - Ferrara (FE)

Contatta
scrivi un commento
Aggiungi alla Mia Lista
5.0

1 commento

Piace per: Professionalità, Serietà, Competenza.
[+]
Opinioni sulla dott.ssa Chiara Baratelli X
Consigliata
dal 100% delle persone
5.0
Piace per:
  • Professionalità
  • Serietà
  • Competenza
Presentazione della Dott.ssa Chiara Baratelli

Mi chiamo Chiara Baratelli, sono Psicoanalista Psicoterapeuta.
Mi sono laureata in Psicologia a indirizzo clinico presso l'Università di Padova nel 1999 con una tesi dal titolo: "Prestazione e corpo. Pratiche sportive e disturbi alimentari: una ricerca empirica".
Sono iscritta all'Albo degli Psicologi della regione Emilia Romagna n. 2570.

Ho concluso il Corso di perfezionamento per la cura dei disturbi alimentari nel 2002 presso l'ABA (Associazione per lo studio e la ricerca sull'anoressia, bulimia e obesità) di Milano.

Mi sono specializzata come Psicoanalista nel 2004 all'Istituto Freudiano per la terapia, la clinica e la scienza di Roma, Scuola Psicoanalitica a orientamento lacaniano.
Nel 2010 mi sono formata come Sessuologa clinica al CIS, Centro Italiano di Sessuologia di Bologna per la cura dei disturbi sessuali.

Attualmente lavoro privatamente nel mio studio di Ferrara e di Bologna.

Dal 2001 mi occupo anche di formazione svolgendo attività di docenza sulle tematiche della comunicazione, organizzazione aziendale, educazione al ruolo, bilancio di competenze, elaborazione del lutto e accoglimento dei docenti presso enti di Formazione accreditati.

Dal 2011 sono operatore di Training Autogeno, una tecnica di rilassamento basata sulla correlazione tra stati psichici (in particolare le emozioni) e aspetti somatici dell'individuo.
Ho svolto numerosi interventi di prevenzione e sensibilizzazione sui disturbi alimentari nelle scuole medie e superiori del Veneto e dell'Emilia Romagna.
Dal 2001 al 2010 ho collaborato come Psicoanalista presso l'ABA (Associazione per lo studio e la ricerca sull'anoressia, la bulimia, l'obesità e i disordini alimentari) di Venezia e di Bologna.

Ambiti di intervento
  • Psicoterapia individuale, di coppia, familiare
  • Psicoterapia dell'adolescenza
  • Psicoterapia mansionale integrata per la cura dei disturbi sessuali
  • Terapia individuale e di gruppo per la cura dei disturbi alimentari
  • Consulenze psicologiche
  • Training autogeno per trattare ansia, stress, insonnia, emicrania, cefalee, asma, ipertensione, attacchi di panico, etc.
Di cosa mi occupo
  • Disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, obesità e altre problematiche)
  • Dipendenze da sostanze (alcol, droghe, farmaci, etc.)
  • Disturbi sessuali (eiaculazione precoce, eiaculazione ritardata, anorgasmia femminile, vaginismo, impotenza maschile, etc.)
  • Disturbi dell'identità di genere
  • Disturbi d'ansia (ansia, attacchi di panico, fobie, ossessioni, compulsioni, disturbi del sonno, etc.)
  • Disturbi dell'umore (depressione, euforia, disturbo bipolare, etc.)
  • Disagio o difficoltà di relazione (sociale, di coppia, familiare, difficoltà di adattamento, problematiche lavorative e/o affettive, etc.)
  • Difficoltà legate alle fasi della crescita (adolescenza, gravidanza, menopausa, pensionamento, lutto, perdite, etc.)
Come lavoro

Il percorso inizia con due o tre colloqui preliminari che servono per raccogliere la storia della persona e per costruire un percorso di cura su misura. Alla fine di questi incontri preliminari si decide insieme il percorso terapeutico più appropriato. Si stabilisce, secondo le reciproche esigenze, uno spazio settimanale fisso (o due, se necessario).

Quanto emerge in seduta è protetto dal segreto professionale.

Il costo delle sedute viene proposto e concordato con il paziente, sulla base del tariffario di riferimento nazionale, ma tenendo in considerazione particolari condizioni di vita della persona.

La durata della terapia, sia individuale che di gruppo, può essere variabile in base alla necessità del soggetto, alla sua motivazione ad approfondire e alla sua domanda che durante la cura prende forma.

La terapia da me proposta ha orientamento Psicoanalitico.
La Psicoanalisi assegna un valore centrale alla parola del soggetto che soffre. Il lavoro psicoterapeutico permette alla persona di elaborare le cause della propria sofferenza e di trovare altri modi di esprimere la propria particolarità che non siano quelli patologici.

Permette all'individuo di riprendere il filo interrotto della propria vita.

Ci si rivolge ad uno Psicoterapeuta quando:
  • si avverte un disagio o una sofferenza psichica
  • ci si accorge che non si riesce ad avere un rapporto sereno con sé e con gli altri
  • ci si accorge di avere reazioni inadeguate che portano sofferenza a sé e agli altri
  • si fatica a mantenere uno stato di benessere e serenità in alcuni momenti critici della vita (fasi della crescita, cambiamenti, perdite, problemi etc.)

Può accadere che il malessere sia qualcosa che ci portiamo dentro da molto tempo.

La sofferenza è un segnale di allarme importante, ci testimonia che stiamo trascurando qualche bisogno fondamentale.
Ancora oggi, sebbene ci sia un'attenzione maggiore alle tematiche psichiche, decidere di andare da uno Psicoanalista è spesso l'ultimo passo che si compie per affrontare un disturbo. Il rischio che si corre è di cronicizzare il disagio, la cui risoluzione diventa più difficile e lunga.

L'esperienza e la pratica clinica dimostrano che i disagi contemporanei trovano nell'intervento psicoterapeutico uno tra i più efficaci strumenti attualmente disponibili.

Contatti

Ricevo a Ferrara e Bologna.
Per fissare un appuntamento contattatemi tramite il form email sottostante oppure al 338.87...338.8790489.

Pubblicazioni
  • Baratelli C. (2004), "Viola: la difficoltà del limite", in "La psicosi nella cura dell'anoressia-bulimia", Franco Angeli, Milano
  • Prefazione del libro "La nuvola" di Giulia Avanzini Ed. Zona, 2011
  • Prefazione al libro "Il cibo dell'accudimento" di Giusi d'Urso ed. Mds, 2016
Eventi
  • 13 maggio 2010: "L'imperfezione perfetta" - giornata di sensibilizzazione per i disturbi alimentari presso Palazzo Gnudi di Bologna in collaborazione con l'Università di Bologna
  • 12 ottobre 2010: conferenza "In nome dell'amore materno" presso il Liceo Ariosto di Ferrara, all'interno del progetto "Universo Famiglia" realizzato dalla Società Ferrarese di Psicologia
  • 22 ottobre 2010: Presentazione del Libro "Anoressia, bulimia, obesità" di B. Balsamo presso Libreria Feltrinelli di Ferrara
  • 5 marzo 2011: conferenza Psicoanalisi della fiaba con B. Balsamo presso Poliambulatorio Nord Ovest di Ferrara
  • 1 aprile 2011: conferenza sul tema "Identità e autostima" in collaborazione con l'Associazione "Dammi la Mano" (famiglie affidatarie e adottive) di Ferrara presso la sede di Agire Sociale in V.le IV Novembre 9 a Ferrara
  • 14 maggio 2011: conferenza "L'impotenza dei genitori di fronte alla potenza dell'immagine" all'interno dell'evento formativo "I disturbi del comportamento alimentari in età evolutiva" presso Il Reparto di Pediatria Ospedale del Delta – Lagosanto in collaborazione con il Servizio Salute Mentale e Riabilitazione Infanzia e Adolescenza SMRIA/Uonpia
  • 31 maggio 2011 presentazione del libro "La nuvola" di Giulia Avanzini Ed. Zona presso Hosteria Il Truciolo di Altedo (Bo).
  • 16 Febbraio 2012: Conferenza "Identità solida in una società liquida" presso il Liceo Ariosto di Ferrara all'interno del Progetto Universo Famiglia della Società Ferrarese di Psicologia
  • 14 aprile 2012: Presentazione del libro "La nuvola" di Giulia Avanzini Ed. Zona presso libreria Mondadori di Bologna
  • 7 maggio 2012: Conferenza "Alimentare creativamente le relazioni" presso Scuola Tumiati di Ferrara
  • 19 maggio 2012: Prefazione a spettacolo teatrale "Diversamente sbagliati" di Shamira Benetti presso il Teatro Verdi di Porotto (Ferrara)
  • 9 giugno 2012: Presentazione del libro "La nuvola" di Giulia Avanzini Ed. Zona presso libreria Melbook di Ferrara
  • 25 gennaio 2013: Conferenza "Chi ha paura del lupo cattivo: vecchie e nuove paure di questo tempo" presso Scuola Tumiati di Ferrara
  • 23 marzo 2013: Incontro con gruppo di genitori sul tema "Identità e autostima" in collaborazione con l'Associazione "Dammi la Mano" (famiglie affidatarie e adottive) di Ferrara presso la sede di Agire Sociale in V.le IV Novembre 9 a Ferrara
  • 18 aprile 2013: Conferenza "Legami virtuali: dipendenza o risorsa?" presso il Liceo Ariosto di Ferrara all'interno del Progetto Universo Famiglia della Società Ferrarese di Psicologia

Contatta privatamente la Dott.ssa Chiara Baratelli

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento
Policy privacy

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere alla Dott.ssa Chiara Baratelli quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)