Terapia Strategica

La Terapia Breve Strategica di Watzlawick e Nardone

Descrizione della Terapia Breve Strategica

La Terapia Breve Strategica è un nuovo modo di fare terapia tuttora in evoluzione, che non si basa più sulla ricerca delle cause del disturbo, sul suo "perché", ma si concentra sul "come" il disturbo si è strutturato, come si manifesta e come si mantiene. È efficace nel combattere: fobie, attacchi di panico, disturbi alimentari, ossessioni-compulsioni e altre problematiche di tipo psicologico.

Paul Watzlawick. Le basi di questa teoria e pratica terapeutica furono gettate dallo Psicologo e Filosofo austriaco Paul Watzlawick, a metà del secolo scorso presso la Scuola di Palo Alto in California, prendendo spunto da contributi e studi psicologici diversi (su Comunicazione e Cibernetica di Gregory Bateson, sull'Ipnosi di Milton Erickson e dal Costruttivismo).
Sulla scia dell'esperienza americana Watzlawick fonda in Italia – insieme a Giorgio Nardone – il "Centro di Terapia Strategica", nel 1987.

La terapia breve strategica parte dal presupposto che le persone non reagiscono alla realtà per come essa è, ma a quello che credono sia la realtà. Nelle persone possono esserci delle "distorsioni" che creano pensieri non funzionali ed emozioni dolorose che alimentano una spirale negativa.
Il pensiero/sentimento disfunzionale si manifesta nel sintomo, il sintomo mantiene il comportamento disfunzionale che, a sua volta, alimenta il sintomo, lo mantiene o addirittura lo aggrava. Un circolo vizioso.
Per esempio se l'idea di volare con l'aereo mi spaventa e io evito di farlo, questo evitamento mantiene il mio stato di ansia e fa aumentare la mia paura immotivata.

Quando un disturbo si è per così dire instaurato, non è facile risolvere le cose in breve tempo. La Terapia Breve Strategica sovverte proprio questo punto, strutturando il lavoro terapeutico in poche sedute in cui:

In pratica si va come a smantellare il disturbo che si era instaurato per costruire un nuovo modo di vivere e vedere le cose. È come se il terapeuta sostituisse il nostro paio di occhiali, pesante e con le lenti distorte, con un nuovo paio di occhiali, dalla montatura leggera e con le lenti giuste.

Psicologi e Psicoterapeuti che si occupano di Terapia Strategica
Corsi e Gruppi Terapia Strategica

Tutti i Gruppi/Corsi che trattano di Terapia Strategica

Corsi e Gruppi
Torino (TO) - Iscrizioni aperte Gruppo continuativo di Psicodramma
Il Gruppo è condotto con il metodo dello Psicodramma ideato da Jacob Levy Moreno (Psicodramma Classico). Il metodo, che mira ...
Articoli
Vincere paura, panico e fobie
Se non fossimo in grado di provare paura, non potremmo sopravvivere. La paura è un'emozione fondamentale che, nel corso dell'evoluzione, ... Leggi tutto
La dismorfofobia
Il termine dismorfofobia deriva dal greco "dis - morphé", forma distorta, e "phobos", timore. Questa fobia è il ... Leggi tutto
Il Dubbio Patologico
Vorrei dedicare questo articolo ad un problema psicologico con il quale mi confronto sempre più spesso nella pratica clinica, ovvero il ... Leggi tutto
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)