La consulenza psicologica come processo di Empowerment

Articolo pubblicato il 18 Giugno 2015.
L'articolo "La consulenza psicologica come processo di Empowerment" tratta di: Sostegno Psicologico.
Articolo scritto dalla Dott.ssa Tania Brandolini.

Con il termine "empowerment" ci si riferisce al processo attraverso il quale la persona ri-acquisisce potere sulla propria vita, riscoprendo le competenze e le risorse che non sa di possedere o che non riesce a identificare e utilizzare, perché fino o quel momento non è stato necessario o perché attraversa un particolare momento di difficoltà che richiede un cambiamento.

In Psicologia l'empowerment ha trovato la sua maggiore applicazione nell'ambito della Psicologia del Lavoro, in riferimento alle competenze e alle abilità lavorative.
Tuttavia in seguito il concetto è stato esteso ad altri ambiti, da quello dell'apprendimento a quello clinico.

Per quanto riguarda nello specifico l'ambito della consultazione psicologica, è importante sottolineare come dare centralità al processo di empowerment consenta di passare da un modello strettamente terapeutico (e quindi di cura di ciò che è patologico) a un'ottica di promozione delle risorse personali per fronteggiare la crisi.

Ecco allora che andare dallo Psicologo non significa "andare a farsi curare", sottointendendo così che lo Psicologo sia un professionista che esplica la sua professione esclusivamente nella cura di ciò che è patologico e grave.

Ci sono degli eventi nel corso della vita a cui è difficoltoso e impegnativo adattarsi.
La nascita di un figlio, un cambiamento lavorativo, l'adolescenza, il matrimonio, la separazione, un trasferimento, un litigio con una persona cara etc. Sono tutti eventi che - indipendentemente dalla loro valenza positiva o negativa e indipendentemente dal fatto di essere voluti o meno - richiedono un importante cambiamento nel modo di relazionarsi a se stessi e agli altri.

In queste situazioni può accadere che la persona da sola fatichi ad adattarsi in modo soddisfacente agli eventi, e abbia bisogno di rivolgersi a uno Psicologo che la aiuti a dare una lettura del problema e in seguito a cercare strategie efficaci per fronteggiarlo, valorizzando le risorse della persona stessa.

Favorire il processo di empowerment consente di aumentare il senso di autoefficacia e l'autostima della persona, che uscirà dal percorso psicologico con aumentate capacità di fronteggiare con successo anche eventi futuri.

Per approfondire

Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)