Dipendenza affettiva

Love Addiction: descrizione, cause e sintomi

Descrizione della Dipendenza Affettiva

Avere legami forti ed esserne condizionati è una cosa normale.
Diventa problematica quando ci si dedica completamente a un'altra persona rinunciando ai propri bisogni, facendo sacrifici pur di accontentarla, fino a ridurre le proprie attività e i propri interessi.

Se l'altra persona assorbe tutto il nostro tempo, fino a diventare un'ossessione che condiziona comportamento e pensieri, si tratta di una Dipendenza Affettiva - o Love Addiction – e ha caratteristiche simili a qualsiasi altra dipendenza. Il bisogno di stare con lei è sempre più forte (tolleranza), non si riesce a farne a meno (assuefazione), in sua assenza ci si sente smarriti, persi, impauriti (astinenza), non si riesce a immaginare la propria vita senza l'altro.

In questa situazione, non si riesce a fare un progetto in autonomia, a trascorrere del tempo con se stessi e frequentare altre persone. La paura del distacco e di essere abbandonati è tale da spingere a sopportare situazioni anche molto spiacevoli, a diventare gelosi, possessivi, controllare l'altro oppure a fargli continue richieste di rassicurazione, dimostrazioni d'affetto, senza però riuscire a sentirsi veramente corrisposti. La relazione che si crea non è equilibrata, manca reciprocità e crea grande sofferenza.

Dati statistici sulla Dipendenza Affettiva. La Dipendenza Affettiva riguarda soprattutto le donne tra i 20 e i 50 anni, ed è anche chiamata "Sindrome delle donne che amano troppo".

Dipendenza Affettiva: le cause

Sulle cause sono state forumale alcune ipotesi. Secondo alcune teorie potrebbe derivare da conflitti psicologici e fattori ambientali o sociali, bisogni rimasti insoddisfatti o traumi subiti durante l'infanzia, come ad esempio la perdita di una persona cara, o da un Disturbo di Ansia da Separazione comparso in età infantile o giovanile.

Dipendenza Affettiva: i sintomi

Si manifesta con i sintomi tipici della dipendenza: tolleranza, assuefazione e astinenza rispetto a un'altra persona, che viene idealizzata e diventa indispensabile per la propria auto-realizzazione e il proprio benessere, inoltre possono essere presenti:

Nei casi più seri una persona arriva persino a farsi maltrattare, umiliare, a subire violenza (masochismo) e possono comparire: ansia, paranoie, depressione, disturbi alimentari.

Psicologi e Psicoterapeuti che si occupano di Dipendenza affettiva
Corsi e Gruppi Dipendenza affettiva

Tutti i Gruppi/corsi che trattano di Dipendenza affettiva

Dipendenza Affettiva: sottocategorie

A seconda della personalità si possono sviluppare forme di Dipendenza Affettiva: Ossessiva se non si rinuncia all'altro anche se ci allontana o tratta male; Codipendente, se ci si lega a una persona che soffre di un'altra Dipendenza con l'idea di salvarla, ma anche di controllarla; Narcisista se si maschera la propria dipendenza con un'apparente autonomia, con distacco e senso di grandezza; Ambivalente se si lascia libero l'altro anche di andarsene ma poi si soffre, se desidera l'amore ma al contempo ne ha paura.
Infine ci può essere Dipendenza dalla Relazione se non si è più innamorati ma si resta insieme, anche se il rapporto diventa problematico o si viene maltrattati, per paura del cambiamento e della solitudine.

Dipendenza Affettiva: i test psicologici utilizzati

Psicodiagnostica di Hermann Rorschach; MCMI-III, Millon Clinical Multiaxial Inventory - III; SCID-I Structured Clinical Interview for DSM-I.

Libri e romanzi in cui si parla di Dipendenza Affettiva:

"Donne che amano troppo", Norwood R., Feltrinelli, Milano, 1989

"La dipendenza affettiva. Come riconoscerla e liberarsene", Daniel P., Edizioni Paoline, Roma, 2005

"Quando l'amore è una schiavitù. Come uscire dalla dipendenza affettiva e raggiungere la maturità psicologica", Ghezzani N., Franco Angeli, Milano, 2011

"50 esercizi per uscire dalla dipendenza affettiva", Prévot Gigant G., L'Airone Editrice, Roma, 2013

Corsi e Gruppi
Bologna (BO) - 1 Febbraio 2017 Incontro gratuito di presentazione del percorso: "Donne che desiderano ritrovarsi ed amarsi"
Incontro di presentazione gratuito del Percorso Donne che desiderano ritrovarsi ed amarsi, un luogo dove incontrarsi e condividere ...
Firenze (FI) - 23 Gennaio 2017 Laboratorio di gruppo: Autostima e Relazioni Affettive, un legame strettissimo - ed. Inverno 2017
Dal 2011 proseguono i Laboratori in piccolo Gruppo (max 7 partecipanti) dedicati al tema dell'Autostima e Relazioni Affettive. ...
Bologna (BO) - 6 Marzo 2017 Incontro gratuito: "Io so giocare!" Presentazione del percorso breve di cura per giocatori d'azzardo problematici
L'incontro verterà sulla ludopatia e sul tema del gioco d'azzardo e i molteplici aspetti che lo caratterizzano: culturale, sociale, ...
Articoli
Amare l'altro a proprie spese: come cambiare rotta?
Le dipendenze affettive Maria, 30 anni, mi chiama in preda ad una forte crisi. Il suo fidanzato Sergio l'ha lasciata dopo 5 anni ... Leggi tutto
La paura dell'abbandono nella relazione con partner narcisisti
Le persone che scelgono e si innamorano di un partner narcisista sono travolte, almeno in fase iniziale, dalle qualità personali ... Leggi tutto
Il Ranocchio che diventa Principe: una trappola femminile
La favola "Il Principe Ranocchio" dei Fratelli Grimm narra di un Principe, dotato di tante belle qualità, che fu trasformato ... Leggi tutto
Centro HT Network PsicoCitta.it HumanTrainer.com Psicologia-Psicoterapia.it
Sede: Cesena (FC):
Via Eugenio Curiel N° 26 - tel. 0547.28909

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)