Il corpo in Analisi Bioenergetica

Articolo pubblicato il 3 Maggio 2016.
L'articolo "Il corpo in Analisi Bioenergetica" tratta di: Analisi Bioenergetica.
Articolo scritto dalla Dott.ssa Federica Vano.

L'Analisi Bioenergetica si occupa di studiare la persona puntando l'attenzione sui suoi processi psico-corporei. Si tratta non solo di un metodo terapeutico, ma anche di un approccio all'essere umano di tipo olistico.

In questo tipo di approccio, il ruolo centrale attribuito al corpo permette di comprendere quelle intime connessioni esistenti tra storia personale, emozioni e carattere dell'individuo.

Emozioni

Corpo e mente comunicano costantemente attraverso le emozioni.

Chiudiamo gli occhi e proviamo a immaginare una situazione che può scatenare in noi intense emozioni, in modo particolare quella della paura.
Prestiamo poi attenzione alla nostra stessa respirazione: probabilmente ci sembrerà superficiale e bloccata a livello inspiratorio.
Le nostre spalle, inoltre, saranno quasi sicuramente sollevate, mentre i nostri occhi tenderanno a sbarrarsi.

L'organismo funziona come un tutto: emozioni e pensieri hanno dei corrispettivi fisici che possono essere per esempio blocchi respiratori, tensioni muscolari, somatizzazioni di vario genere.

Trauma

L'idea di base è che corpo e mente siano funzionalmente identici: disagio mentale e disagio fisico non possono essere distinti, dal momento che ogni disturbo è capace di influenzare l'intera persona.
Un trauma psichico, quindi, influisce sul corpo così come un trauma di natura fisica influisce sulla psiche.
Nel momento in cui una persona si ritrova a vivere in uno stato di depressione, ansia, fobie, disturbi compulsivi, il suo organismo ne è colpito esattamente quanto la sua mente.

Armatura caratteriale

Il nostro carattere può essere definito come quell'armatura che ci permette di muoverci nel mondo e cerca di proteggerci da eventuali sofferenze e traumi. Si può parlare, per questo, di una vera e propria "corazza caratteriale".

Tutti abbiamo delle difese psico-corporee ma questa armatura, se da un lato è utile e funzionale durante le battaglie della vita, dall'altro costa una grave fatica ed inibizione personale, limitando la gioia di vivere, sentire e provare emozioni.

A chi si rivolge l'Analisi Bioenergetica

Questo metodo può essere d'aiuto nel trattamento di quei disturbi in cui la consapevolezza e la percezione del proprio corpo subiscono delle alterazioni che limitano la persona nella sua vita quotidiana: depressione, attacchi di panico, fobie ed ossessioni, ansia, disturbi dell'alimentazione, ansia, disturbi psicosomatici, disturbi di origine sessuale.

Viene applicata individualmente, in gruppi o coppie.

Negli anni sempre più numerosi sono divenute le applicazioni dell'Analisi Bioenergetica in strutture sanitarie pubbliche e private ed in aziende di vario tipo.

Bibliografia
  • Lowen A., Arrendersi al corpo, Astrolabio, Roma, 1994
  • Lowen A., (1975), Bioenergetica, Feltrinelli Editore, Milano, 1983
  • Lowen A., (1978), Il linguaggio del corpo, Feltrinelli Editore, Milano, 2006
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)