Corso: "Bioenergetica Respirazione Meditazione per l'armonia corpo, mente e cuore" - Bologna

Evento già svolto

L'evento dal titolo "Corso: "Bioenergetica Respirazione Meditazione per l'armonia corpo, mente e cuore"" si è già svolto.

Nel portale

Corso: "Bioenergetica Respirazione Meditazione per l'armonia corpo, mente e cuore" - Bologna

Corso: "Bioenergetica Respirazione Meditazione per l'armonia corpo, mente e cuore" è un evento che tratta di: Psicologia della Salute, Crescita personale, Tecniche di Rilassamento e Analisi Bioenergetica e si svolge a Bologna (BO).

Presentazione

Armonia è equilibrio, sintonia, coerenza e grazia. Felicità.
Il malessere è al contrario disarmonia, dissonanza e stonatura.
Bioenergetica, Respirazione Integrativa e Meditazioni bio-dinamiche ci faranno da guida in un percorso di riequilibro e armonizzazione. Un percorso dove la psicologia occidentale incontra la saggezza orientale: per un felice concerto di corpo, mente... e cuore.

La Bioenergetica. Nasce in seno alla Psicoterapia corporea, un indirizzo fondato da Wilhelm Reich. Il concetto di "identità funzionale di psiche e soma" inaugura il superamento dell'antica dicotomia tra mente e corpo. L'unità corpo-mente è un sistema complesso e integrato di tutte le funzioni vitali. Le facoltà psichiche e somatiche lavorano in sinergia, hanno identica direzione e finalità. Le esperienze vissute si imprimono nella memoria corporea che conserva le tracce di sensazioni, emozioni e sentimenti trattenuti, intessuti e stratificati nel tempo, nel corpo come nell'anima. Tracce che si cristallizzano in stereotipie mentali e rigidità muscolari e nel fissarsi di atteggiamenti posturali. Il concetto di "bioenergia" fu introdotto da un allievo di Reich: Alexander Lowen: la Bioenergetica è "energia della vita", energia il cui libero fluire dona vitalità, forza e benessere all'intero organismo. Un ulteriore sviluppo alla ricerca e alla pratica psicocorporea è dato dalla Psicoterapia Funzionale di Luciano Rispoli.

La Respirazione Integrativa. La respirazione produce un'intensa esperienza sensoriale, emozionale, energetica. Il respiro è l'anello di congiunzione tra corpo e psiche, conscio e inconscio, il razionale l'emotivo, il cognitivo e il sensoriale, il nostro dentro e il nostro fuori, tra noi e gli altri. La Respirazione integrativa libera l'energia vitale trattenuta da rigidità fisiche e inibizioni psicologiche. La respirazione corretta è addominale-diaframmatica. Le tensioni addominali portano a vari disturbi, innanzitutto un respiro portato verso l'alto, toracico, faticoso e insufficiente. Le alterazioni funzionali provocano instabilità emotiva, ossessività, ansia, panico e disturbi intestinali e cardiovascolari. In tal caso è opportuno un lavoro preliminare per correggere le alterazioni e ristabilire la respirazione corretta con la Bioenergetica e la Psicoterapia Funzionale.

Le Meditazioni bio-dinamiche sono meditazioni in movimento, sintesi tra meditazione tradizionale e tecniche psicocorporee: movimento bioenergetico, danza terapia, trance dance, active meditations di Osho. Le rigidità del corpo e il controllo razionale contrastano l'entrare in uno stato meditativo: abbiamo perso la capacità di abbandonarci alla non-attività, al silenzio e all'ascolto interiore. Nelle prime esperienze di meditazione bio-dinamica non incontriamo certo paradisi interiori, quiete e saggezza bensì le nostre inquietudini, tristezza, paura, rabbia. Le meditazioni bio-dinamiche si svolgono in un avvicendarsi di fasi attive e fasi passive. Prima si sperimentano le meditazioni attive, caotiche e travolgenti, e solo poi le meditazioni passive, nel completo rilassamento e in silenzio: è a questo punto che arriviamo allo stato di coscienza che chiamiamo meditazione. Speciali tracce musicali risvegliano i sensi e lo spirito e favoriscono il coinvolgimento totale. La danza e la musica ci liberano da controllo e giudizio e ci conducono alla meditazione: silenzio del corpo e pace dell'anima, insieme a un sentimento di espansione, di leggerezza e gratitudine.

I principi basilari
  • Approccio olistico e tecniche psicocorporee per autocoscienza e autoguarigione
  • Esame dello schema psicocorporeo e tipo di respirazione della persona
  • Riequilibrio funzionale ed energetico dell'unità corpo-mente
  • Risanamento dei disturbi del respiro
  • Respirazione diaframmatica-addominale
  • Rilassamento profondo e completo del corpo
  • Quiete e silenzio della mente
  • Esplorare, ampliare e rendere più profondo il respiro
  • Respiro circolare: ritmo continuo e modulato dell'onda respiratoria
  • Consapevolezza: essere presenti qui ed ora, percezione e coscienza di sé come unità corpo-mente
  • Abbandono del giudizio, accoglimento e accettazione
  • Integrazione: rinnovamento e benessere
  • Movimento libero ed espressivo
  • Meditazioni: fasi in movimento bio-dinamico, silenzio e raccoglimento nelle fasi passive
  • Musica per il rilassamento, il movimento e la meditazione
Obiettivi

Un percorso esperienziale per il riequilibrio energetico e la crescita personale che con la respirazione e la meditazione offre validi, piacevoli e affascinanti strumenti per l'autocoscienza e l'autoguarigione.

Destinatari

È rivolto a chiunque desideri dedicare un po' di tempo al proprio benessere e a chi vuole migliorarsi, a chi si sente in evoluzione e sente il bisogno di scrollarsi di dosso schemi obsoleti e limitanti.

Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)