Dott.ssa Roberta Bracci
Psicologo Psicoterapeuta, Vasanello (VT) - Viterbo (VT)

Contatta
Aggiungi alla Mia Lista
Presentazione della Dott.ssa Roberta Bracci
"Non è perché le cose sono difficili che non osiamo,
ma sono difficili perché non osiamo
"
(Seneca)

Psicologa Psicoterapeuta, mi sono laureata in Psicologia presso l'Università La Sapienza di Roma.
Ho conseguito il titolo di Psicoterapeuta presso l'Istituto Skinner di Roma, la Scuola di specializzazione quadriennale in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale, con tesi: "Disturbi del comportamento alimentare. Approfondimento sul Binge Eating Disorder".
Sono iscritta dal 1994 all'Albo degli Psicologi della regione Lazio n. 5380.
Sono abilitata regolarmente all'attività Psicoterapeutica.

Svolgo la libera professione e mi dedico alla diagnosi, alla consulenza e alla terapia rivolti all'individuo, alla coppia e ai gruppi.
Sono anche docente di Scienze umane (psicologia, sociologia antropologia pedagogia) presso il Liceo delle Scienze umane di Viterbo.

Approccio teorico metodologico
"Più che dagli eventi l'uomo è turbato dalla sua opinione degli eventi...
Problemi, turbamenti, angosce sono nei nostri pensieri
"
(Epitteto)

Nel mio lavoro utilizzo prevalentemente la Psicoterapia Cognitivo Comportamentale e l'EMDR.

Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
Tra i vari indirizzi di Psicoterapia l'approccio Cognitivo Comportamentale viene considerato, sulla base di evidenze scientifiche, uno dei più efficaci e affidabili modelli per il trattamento di vari disturbi psicopatologici. Alla base di tale approccio c'è il presupposto che le emozioni e i comportamenti non sono causati direttamente dagli eventi della vita, ma dal modo in cui la persona li interpreta, dal significato che gli attribuisce. La Psicoterapia aiuta ad identificare e confutare i pensieri irrazionali e non funzionali all'adattamento che, influenzando negativamente l'umore e il comportamento, ostacolano il raggiungimento dei propri scopi e interferiscono con l'adozione di una visione diversa e più costruttiva della realtà.
La Psicoterapia Cognitivo Comportamentale è:

  • centrata sul qui e ora in quanto l'intervento si focalizza sul presente ed è orientato alla soluzione di problemi attuali. Volgere l'attenzione al passato con l'intento di cogliere la causa del problema può essere utile, ma non è indispensabile per risolverlo dal momento che una volta originato, il problema si mantiene indipendentemente dalla causa. Per superarlo è necessario individuare i meccanismi che lo alimentano e le strategie più appropriate per eliminarli. La terapia Cognitivo Comportamentale mira ad attivare le risorse della persona e fornisce strategie utili al superamento del problema.
  • orientata allo scopo nel senso che la persona stabilisce, insieme al terapeuta, gli obiettivi della terapia concordando un percorso terapeutico individualizzato con la finalità di raggiungere risultati concreti: la scomparsa degli attacchi di panico e l'eventuale agorafobia, l'eliminazione dei comportamenti alimentari patologici, la diminuzione dell'isolamento sociale, etc.
  • a breve termine in quanto la durata della terapia varia per lo più dai quattro ai dodici mesi e solo in alcuni casi possono essere necessari periodi più lunghi oppure, al contrario, possono bastare pochissime sedute. Gli incontri sono generalmente a cadenza settimanale, ma in relazione al problema, possono essere previsti piani di trattamento con incontri a frequenza diversa.

Terapia EMDR
Nella pratica clinica utilizzo anche l'EMDR, un metodo terapeutico complesso che può essere associato alla terapia Cognitivo Comportamentale rafforzandone l'efficacia.
Si tratta di un approccio dagli effetti molto rapidi, inizialmente utilizzato per il disturbo post traumatico da stress legato a gravi traumi, e che poi si è dimostrato efficace anche nel trattamento di altri disturbi psicologici come ansia, stress e attacchi di panico.
Il risultato della Psicoterapia è il superamento di traumi e situazioni che sembravano senza via d'uscita, un cambiamento, una trasformazione che consente alla persona di agire in modo nuovo più consapevole e finalmente libero dai vecchi condizionamenti.

Di cosa mi occupo
"Un viaggio di mille chilometri inizia sempre con il primo passo"
(Lao Tzu)

La sofferenza è una difesa, un segnale importante di qualcosa che non va e per questo non deve essere trascurata o minimizzata. Essa può essere considerata una risorsa, uno stimolo per cambiare. Il persistere della sofferenza indica che non si è in grado di comprendere pienamente ed affrontare da soli il disagio. Chiedere aiuto significa prendersi cura di sé, fare il primo passo verso il cambiamento.

Mi occupo di:

  • attacchi di panico
  • stati di ansia e fobie
  • disturbo post traumatico da stress
  • ipocondria (disturbo da ansia di malattia, disturbo da sintomi somatici)
  • disturbi del comportamento alimentare e obesità (bulimia, ortoressia, binge eating, sindrome del mangiatore notturno o nas, vomiting, anoressia)
  • ossessioni e compulsioni
  • disturbi di personalità
  • depressione
  • problematiche adolescenziali
  • gestione delle emozioni
  • bassa autostima
  • difficoltà relazionali e isolamento sociale (fobia sociale, eccessiva timidezza, relazioni insoddisfacenti, difficoltà di comunicazione nel contesto familiare, sociale, lavorativo)
  • difficoltà in relazione a difficili eventi o fasi della vita (adolescenza, gravidanza, divorzio, menopausa, separazioni, pensionamento, lutto, gravi malattie)
  • traumi
Crescita personale e benessere
"Libero è colui che non deve né subire,
né dominare per essere qualcuno
"
(F. Dostoevskij)

Nell'ambito della crescita personale e la promozione del benessere propongo diverse attività.

  • Incontri individuali o di gruppo riguardanti:
    • potenziamento dell'autostima (sviluppo di una maggiore consapevolezza di sé, delle proprie risorse e capacità potenziali)
    • costruzione di soddisfacenti relazioni interpersonali
    • gestione dello stress
    • problem solving (raggiungimento degli obiettivi)
    • comunicazione assertiva
    • intelligenza emotiva (motivare se stessi, riconoscere e gestire le emozioni)
  • Incontri di gruppo finalizzati a:
    • riduzione del sovrappeso e obesità
    • sostegno ai genitori adottivi e naturali (parent training)
    • lutto
    • vivere dopo il cancro o l'infarto
    • gestione della rabbia e delle emozioni in genere
  • Training di gruppo o individuale
    • rilassamento muscolare progressivo di Jacobson
Convenzioni

Guardia di Finanza, Polizia di Stato
ASSOMEDICO, DAP (Dipartimento Amministrazione Penitenziaria)
FILCA, CISL e SICET di Viterbo
Per tutti gli appartenenti a queste categorie e per i loro familiari è previsto un primo colloquio gratuito e una riduzione del 20% sulle prestazioni psicologiche e psicoterapeutiche successive.

I miei studi si trovano a Viterbo e a Vasanello.
Per informazioni e per prenotare un appuntamento, inviare una email tramite il modulo sottostante o chiamare il numero 345.61...345.6148044.

"Quando si agisce cresce il coraggio,
quando si rimanda cresce la paura
"
(Publilio Siro)

Contatta privatamente la Dott.ssa Roberta Bracci

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento
Policy privacy

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere alla Dott.ssa Roberta Bracci quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)