Dott.ssa Chiara Tumminello
Psicologo Psicoterapeuta, San Martino Buon Albergo (VR)

Contatta
scrivi un commento
Aggiungi alla Mia Lista
Presentazione della Dott.ssa Chiara Tumminello
"Ciascuna persona è portatrice di un'unicità che chiede di essere vissuta e che è già presente prima di poter essere vissuta"
(J. Hillman, Il codice dell'Anima)

Dott.ssa Chiara Tumminello, psicologa, psicoterapeuta.
Il mio lavoro si rivolge ad adulti e preadolescenti/adolescenti (dagli 11 anni).

Per l'età adulta mi occupo di:

  • Disturbi d'ansia (ansia nelle relazioni sociali, ansia generalizzata, ansia da prestazione, ecc.);
  • Paure e fobie;
  • Attacchi di panico;
  • Depressione;
  • Problemi di autostima e insicurezza di sé;
  • Difficoltà relazionali;
  • Gestione dello stress;
  • Difficoltà legate a momenti di vita difficili come perdite, lutti, cambiamenti improvvisi e dolorosi;
  • Sostegno psicologico per persone affette da Morbo di Cronh e Rettocolite Ulcerosa (RCU) e loro familiari.

Per l'età evolutiva mi occupo invece di problematiche legate all'ansia quali:

  • Ansia scolastica e legata a difficoltà di apprendimento;
  • Difficoltà nelle relazioni coi coetanei;
  • Ansia di separazione.

Inoltre mi occupo di fornire sostegno psicologico a persone affette da Morbo di Crohn e Rettocolite Ulcerosa (RCU) e loro familiari. Quando si vive con delle malattie croniche, come una malattia infiammatoria intestinale, la vita propria e quella dei propri familiari viene modificata irreversibilmente: la routine quotidiana cambia, cambiano le proprie esigenze e necessità, si possono riscontrare difficoltà nelle relazioni con famiglia e amici e in ambito lavorativo. Inoltre il proprio corpo cambia, sia a livello di aspetto fisico che a livello di funzionalità. Può essere difficile accettare e affrontare tutti questi cambiamenti, e possono sorgere difficoltà emotive di vario tipo come ansia, depressione, sensi di colpa e altro. Un aiuto psicologico è dunque fondamentale sia per il malato che per i suoi familiari, in modo tale da agevolare il più possibile il percorso verso il ritrovamento di un nuovo equilibrio e una nuova serenità.

Lo strumento principale del mio lavoro è quello del dialogo e dell'ascolto, affiancato poi da altre metodologie quali:

  • Tecniche di rilassamento e visualizzazioni guidate: aiutano a ritrovare una maggior calma nelle situazioni di stress, ad ascoltare sensazioni ed emozioni legate al corpo, ad ascoltarsi più in profondità.
  • Analisi dei sogni: il sogno esprime in forma simbolica, attraverso le immagini, aspetti di sé di cui non si è pienamente consapevoli, e per questo è di aiuto nel percorso terapeutico come strumento per approfondire la conoscenza personale.
  • Utilizzo del disegno come metodologia espressiva: i disegni consentono di esprimere le emozioni e i sentimenti che si stanno vivendo in un momento specifico della propria vita; l'utilizzo di tale strumento, come ad esempio il Mandala (disegno circolare), permette di esprimere e conoscere in forma simbolica il proprio vissuto interiore.

Le tecniche utilizzate mirano ad affrontare i problemi in profondità.

Lo scopo del percorso non è limitarsi solo ad attenuare o a eliminare il sintomo, ma anche comprendere a livello più profondo e globale il disagio vissuto. Difatti il sintomo è spesso segno di una sofferenza più ampia, e per questo è importante affrontarlo non solo a livello superficiale ma anche a un livello più profondo, in modo tale che il cambiamento possa essere reale e duraturo. Alla base di un disagio, come ad esempio ansia o depressione, vi sono degli schemi disfunzionali legati al modo di vedere sé stessi e gli altri creatisi in conseguenza di esperienze vissute in passato con le figure di riferimento importanti (famiglia, amici, insegnanti). Tali schemi danno origine a modi di agire, di sentire e di leggere la realtà che non sono più adeguati e conducono quindi alla sofferenza. Solo portando alla luce e modificando questi schemi non più funzionali si potrà giungere a una modalità più equilibrata di vedere sé stessi e rapportarsi al mondo.

È importante inoltre divenire consapevoli delle proprie emozioni: quando difatti non si è consci di vivere alcune emozioni, come ad esempio rabbia o tristezza, se ne sperimentano i correlati fisici (come tachicardia e sudorazione) senza comprenderne il motivo, oppure si può arrivare ad avere disturbi fisici come disturbi digestivi, contratture muscolari o difficoltà ad addormentarsi. Il percorso di psicoterapia quindi serve anche a prendere consapevolezza di ciò, per evitare che emozioni non riconosciute divengano un ostacolo alla vita quotidiana.

Formazione ed esperienze professionali

Laureata in Psicologia presso l'Università degli Studi di Padova e iscritta all'Albo degli Psicologi del Veneto col n. 8642, dal 08/03/2013, mi sono poi specializzata in Psicoterapia presso la Scuola quadriennale di Psicoterapia Psicosintetica ed Ipnosi Ericksoniana "H. Bernheim" di S. Martino B. A. (VR).

Ho frequentato per l'anno 2019-2020 il Master in Psicosomatica (Apparato digerente, endocrino ed uropoietico) presso l'Associazione Nazionale Ecobiopsicologia ANEB di Milano.

Da vari anni lavoro privatamente come Psicoterapeuta seguendo adulti e adolescenti.
In passato ho condotto insieme ad altre colleghe dei gruppi di conoscenza di sé attraverso l'utilizzo del Mandala (disegno circolare utilizzato da secoli per la meditazione e utilizzato anche da C.G. Jung come ausilio in psicoterapia).
Ho lavorato per anni, presso una cooperativa, con bambini con DSA come ausilio nell'affrontare le difficoltà scolastiche e nel creare un metodo di studio.
Sono co-direttrice, insieme a una collega, del portale di informazione INformaPSICHE - Crohn e RCU, un portale social con finalità divulgative sulle tematiche psicologiche legate alle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali.

Contatti

Esercito l'attività professionale a San Martino Buon Albergo (Verona) in Vicolo Monsignor Peroni, 16

Per informazioni e appuntamenti potete contattarmi telefonicamente al numero 349.55...349.5511820 oppure utilizzando il modulo sottostante.

Contatta privatamente la Dott.ssa Chiara Tumminello

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento
Policy privacy

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere alla Dott.ssa Chiara Tumminello quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)