Depressione

Il Disturbo Depressivo Maggiore: l'esaurimento nervoso, la perdita di interessi e delle speranze

Descrizione della Depressione

Si parla di Depressione (in questo caso di Disturbo Depressivo Maggiore), quando una persona sprofonda in uno stato di profonda tristezza e il suo umore è gravemente depresso per la maggior parte del giorno, quasi tutti i giorni.
I sintomi sono caratterizzati da umore nero e perdita di interessi verso persone e attività che prima la interessavano. Possono esserci, inoltre, autosvalutazione, sensi di colpa, indecisione, difficoltà a pensare o a concentrarsi, perdita di iniziativa e fiducia, nei casi più gravi idee di morte e di suicidio.

Per essere diagnosticato come disturbo, i sintomi si verificano per almeno 2 settimane una o più volte nella vita. Il disturbo si può ripresentare e durare anche un anno o due.
Si riconosce anche perché la persona non reagisce più agli stimoli, se soffre anche di insonnia sembra sempre stanca e senza energie o al contrario è agitata e irritabile se dorme troppo. Può perdere peso o aumentarlo visibilmente in quanto mangia troppo oppure troppo poco.

Questo disturbo può colpire in maniera lieve, moderata o grave.

Dati statistici sulla Depressione. Il disturbo è sempre più diffuso, in media colpisce il 5% di adulti (da 27 anni circa in su), ma può colpire anche i bambini. Le donne sono più soggette degli uomini a questo disturbo, spesso in seguito al parto. Per le donne, infatti, si parla del 5/9%; per gli uomini, invece, del 2/3%"

Disturbo: le cause

Alla base di questo disturbo ci sono diverse cause: familiari, genetiche e biologiche (dovute ad alterazioni ad es. dei cromosomi), psicologiche e ambientali, a cui si aggiungono fattori che possono fare precipitare la situazione, come un trauma, un forte stress, una perdita, ma anche abuso di alcool e droghe. Capita, inoltre, che il disturbo sia la conseguenza di altri problemi medici: infatti circa il 20% di persone che ha avuto un infarto, un ictus, carcinomi e diabete rischia di sviluppare un Disturbo Depressivo Maggiore.

Depressione: i sintomi

Chi soffre di depressione vive uno stato di profonda tristezza, perde interesse verso tutto, ha pensieri e sentimenti negativi ricorrenti (come idee di morte e di suicidio), spesso è irritabile, prova sensi di colpa. Inoltre:

Psicologi e Psicoterapeuti che si occupano di Depressione
Corsi e Gruppi Depressione

Tutti i Gruppi/Corsi che trattano di Depressione

Disturbo Depressivo Maggiore: sottocategorie

Il disturbo può colpire in modo Lieve, Moderato, Grave senza Manifestazioni Psicotiche o Grave con Manifestazioni Psicotiche (deliri e allucinazioni anche pericolose).
Può essere Cronico con Manifestazioni Catatoniche (problemi motori: eccesso di immobilità, mutismo o agitazione), con Manifestazioni Melanconiche (il soggetto no reagisce agli stimoli e perde tutti gli interessi), e a Esordio Post Partum (entro un mese dal parto).

Depressione: i test psicologici utilizzati

BDI-II Beck Depression Inventory-II; SCID-I; SCID-II.

Libri e romanzi in cui si parla di Depressione:

"Sessantasei domande sui disturbi dell'umore", Saettoni M., Progetto Cultura, 2008

"Perché siamo infelici", Andolfi M., Andreoli V., Boncinelli E., Borgna E., Callieri B., Crepet P., Einaudi, 2010

"Conoscere e vincere la depressione", Colonna A., Società Editrice Dante Alighieri, 2011

Corsi e Gruppi
Villorba (TV) - Gruppo continuativo Gruppo di Psicoterapia: Ricomincio da Tre
Trattasi di un Gruppo di Psicoterapia, condotto da due psicoterapeuti e a numero chiuso. Il lavoro è focalizzato sull'individuo, ...
Milano (MI) - 4 Marzo 2020 Mindfulness - Percorso di Consapevolezza per superare Ansia e Stress
Con il termine Mindfulness si intende uno stato della coscienza caratterizzato da attenzione consapevole, focalizzata nel momento ...
Articoli
La depressione nella Terza Età. La storia di Luisa
Nell'ambito della Psicologia e della Psicopatologia si considera terza età quella fase della vita in cui l'individuo percepisce e affronta, ... Leggi tutto
Sui disturbi dell'umore: cosa sono e come affrontarli
Parlando di disturbi dell'umore dobbiamo necessariamente precisare che essi rappresentano uno spettro psicopatologico piuttosto ampio e articolato, ... Leggi tutto
Quando i sorrisi nascondo la depressione
Siamo abituati a pensare alla depressione come a qualcosa che rende tristi, svogliati, che ci rallenta e ci isola dal mondo esterno. ... Leggi tutto
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)