Dott.ssa Cristina Buccheri
Demenza e Alzheimer: cosa fare, Roma (RM)

Aggiungi alla Mia Lista

Come approcciare il familiare con demenza di Alzheimer: cinque utili indicazioni

Articolo pubblicato il 22 Novembre 2017.
L'articolo "Come approcciare il familiare con demenza di Alzheimer: cinque utili indicazioni" tratta di: Demenza e Alzheimer.

Per comprendere al meglio il proprio familiare ammalato di demenza può essere utile mettersi per un attimo nei suoi panni:

  • dimentichiamo ciò che abbiamo appena fatto;
  • facciamo fatica ad orientarci nella nostra casa, nel nostro quartiere, fino a non riconoscerlo del tutto, a sentirlo estraneo;
  • facciamo fatica a trovare le parole per comunicare con l'altro;
  • le parole stesse perdono di senso e di significato.

È decisamente una condizione molto faticosa e disorientante: il nostro familiare vive una realtà che capisce poco e, di conseguenza, ha difficoltà a gestire.

Cosa si può fare?

  1. Manteniamo una vita il più possibile fatta di abitudini e routine: ciò aiuterà il malato a sentirsi più sicuro e autonomo. Evitiamo cambiamenti fonti di stress e confusione;
  2. parliamo al nostro familiare, in modo calmo, aiutandoci con la gestualità, guardandolo negli occhi, formulando frasi brevi. Assicuriamoci, infine, che abbia compreso quello che gli stiamo dicendo;
  3. non contraddiciamolo: quando ad esempio chiede di tornare a casa, prendiamolo sul serio, rassicuriamolo che stiamo facendo qualcosa per lui e solo infine aiutiamolo a spostare l'attenzione su altro;
  4. adattiamo l'ambiente alle sue difficoltà: con piccoli accorgimenti un paziente che ha problemi di orientamento spaziale o perdita di memoria può mantenere una propria autonomia;
  5. chiediamo aiuto. L'alzheimer, come altri tipi di demenza, è una malattia che dura molti anni: è importante trovare spazio per canalizzare il grande carico emotivo che la malattia scatena nel caregiver e acquisire strategie per migliorare la relazione con il familiare ammalato.

Contatta privatamente la Dott.ssa Cristina Buccheri

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere alla Dott.ssa Cristina Buccheri quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)