Dott.ssa Manuela Ferrara
Crescita personale, crisi esistenziale, resilienza, Vicenza (VI)

Contatta
Aggiungi alla Mia Lista

Crisi e resilienza

Articolo pubblicato il 18 Maggio 2020.
L'articolo "Crisi e resilienza" tratta di: Crescita personale e Crisi esistenziale.

"La vita non è aspettare che passi la tempesta ma imparare a ballare sotto la pioggia"

diceva Mahatma Ghandi.
E, mai come in questo periodo storico, pieno di temporalità, di preoccupazioni e di incertezza, ognuno di noi si sta riscoprendo.

Questa situazione di emergenza ha letteralmente rivoluzionato la nostra vita, le nostre abitudini, la libertà di movimento, le relazioni e i contatti umani, un vortice di cambiamenti in pochissimo tempo.

Spesso è proprio nei momenti di crisi e negli sconvolgimenti esistenziali, in cui l'equilibrio preesistente viene spezzato, che l'individuo si trova di fronte a degli interrogativi e a delle scelte:

  • Che cosa posso fare per...?
  • Che riflessioni faccio su di me?
  • Che risorse ho scoperto di avere?
  • Che risorse ho scoperto negli altri?
  • Che cosa posso trarre di positivo...?
Crisi e resilienza: riflessioni

Ed è proprio qui, nella crisi, che la resilienza si fa riscoprire. Un po' come "provare a risalire sulla barca", sviluppare la capacità di re-inventarsi, spolverare le risorse lasciate nel cassetto e crearne delle nuove per cogliere un'opportunità nella difficoltà.
Se cominciamo a leggere la parola crisi lasciando all'angolo la sua accezione più negativa ma in modo resiliente, ecco che essa cambia abito e diventa un'opportunità, un'occasione, uno spazio per...; può rappresentare un prezioso momento evolutivo, una chance per rimettersi in gioco e per conoscersi meglio.

Pensa all'equilibrista del circo: per poter camminare sulla fune deve continuamente oscillare un po' a destra e un po' a sinistra, proprio come sul filo della vita, una partita a scacchi continua in cui la rigidità non lo aiuterebbe ad avanzare.
Ricordati, però, di guardarti con benevolenza, di lasciare spazio anche alle fragilità dell'anima quando sgomitano per emergere, di permettere il fluire del senso di delusione, di fatica e di solitudine che ti può accompagnare durante queste giornate immobili e lente da trascorrere.

La Psicoterapia individuale, ad esempio, può essere utile per darsi il permesso di raccontarsi e di condividere le proprie fragilità... anche questa è resilienza.

Contatta privatamente la Dott.ssa Manuela Ferrara

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento
Policy privacy

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere alla Dott.ssa Manuela Ferrara quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)