Dott.ssa Caterina Iudica
Disturbi d'ansia: prevenirli e affrontarli, Catania (CT)

Aggiungi alla Mia Lista

Ansia "il male oscuro"

Articolo pubblicato il 11 Ottobre 2017.
L'articolo "Ansia "il male oscuro"" tratta di: Disturbi d'Ansia.

Ansia, stress, disturbi psicosomatici, attacchi di panico, insonnia, termini che ricorrono spesso in modo confuso e che gettano un'ombra oscura nella vita quotidiana. Spesso la voglia di vivere è appannata, sospesa da stati d'animo che impediscono di godere in modo pieno della vita nella sua complessità. Altre volte i disturbi dovuti all'ansia esplodono in modo incontenibile e gettano la persona colpita e coloro che le stanno accanto in uno stato di allarme insostenibile.

Cosa fare? Quando chiedere aiuto è veramente necessario ed utile? A quale specialista rivolgersi?

Nel DSM IV, il manuale di diagnosi psicopatologica attualmente più accreditato, vengono classificati i disturbi d'ansia e vengono definiti quadri di riferimento clinico, che permangono estremamente complessi e materia di analisi dello specialista che, attraverso la diagnosi, sarà in grado di differenziarli da altre patologie.

Oggi i disturbi dovuti all'ansia sono tra i più diffusi, colpiscono indifferentemente tutti i ceti sociali e tutte le età, spesso toccano anche i bambini.
L'ansia viene spesso identificata con lo stress. In realtà si tratta di fenomeni diversi, anche se spesso si sovrappongono.
Lo stress, in italiano pressione, è un fenomeno con cui l'intero organismo ha a che fare e che può avere una valenza addirittura stimolante e positiva: si parla in questo caso di eustress, dal greco eu, buono. Diviene distress, cioè negativo, quando assume caratteristiche logoranti e di ripetizione frustrante; ne consegue uno stato di ansia che inizialmente ha una funzione adattiva, successivamente il suo perdurare e la permanenza della condizione di disagio fanno nascere in genere uno stato di patologia.

Un primo approccio è prevenire l'insorgere di tali disturbi, occupandosi del proprio benessere e della propria salute. Il quadro clinico dell'ansia presenta, secondo la Psicologia Funzionale, uno degli approcci psicoterapici e di intervento più indicati nel trattamento di essa, un'alterazione dei funzionamenti del Sé che riguardano la persona nel suo complesso.
Si producono alterazioni che riguardano le funzioni fisiologiche (l'apparato respiratorio, l'apparato immunologico, il sistema cardio-circolatorio, ecc.), le funzioni posturali-muscolari, le funzioni emotive e quelle cognitivo-simboliche.
Nella prospettiva preventiva e della Psicologia della salute è fondamentale interrompere il circuito che porta alla sconnessione delle aree dei funzionamenti integrati del Sè e riportare la persona a condizioni di benessere, riducendo la condizione di eccitazione del sistema nervoso autonomo.

Le tecniche più usate, condotte da Psicoterapeuti specializzati in tale ambito, sono volte ad indurre uno stato di calma e di rilassamento attraverso interventi specifici e mirati.
Non sono indicati interventi fai da te o generici interventi sulla respirazione, in quanto si possono scatenare reazioni pericolose che investono il sistema nervoso autonomo.
È invece possibile modificare modelli di vita accelerati, cercare di acquisire abitudini in cui ci sia un maggiore rispetto delle proprie esigenze fisiologiche, cercare di trovare durante la giornata degli spazi per piccole pause da trascorrere magari in un luogo aperto o riposante, rendere anche il luogo in cui si lavora o si studia accogliente, adottare – insomma - piccoli accorgimenti che possano rendere la vita quotidiana meno logorante e ripetitiva.

Quando invece persistono per lungo tempo disturbi e manifestazioni di ansia è bene rivolgersi ad uno specialista.

Contatta privatamente la Dott.ssa Caterina Iudica

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere alla Dott.ssa Caterina Iudica quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)