Dott.ssa Liliana Argenziano
Depressione: depressione maniacale, Casalserugo (PD) - Rovolon (PD)

Contatta
Aggiungi alla Mia Lista

Quando i sorrisi nascondo la depressione

Articolo pubblicato il 18 Ottobre 2018.
L'articolo "Quando i sorrisi nascondo la depressione" tratta di: Depressione.

Siamo abituati a pensare alla depressione come a qualcosa che rende tristi, svogliati, che ci rallenta e ci isola dal mondo esterno. Ed in effetti questo è vero, ma non è l'unico modo in cui si manifesta la depressione!
C'è un modo molto più subdolo e pericoloso perché quasi invisibile o comunque molto difficile da notare. È quello della così detta "depressione maniacale". È uno stato depressivo che ci porta nell'euforia, nella voglia di fare, nell'iperattività, nell'essere chiacchieroni e socievoli.

È possibile che questa forma di depressione si presenti all'improvviso o che, invece, si strutturi lentamente nel tempo. È fondamentale, allora, poter riconoscere in noi e nei nostri cari almeno alcuni dei segnali di questo tipo di depressione.

Elencherò di seguito quali sono gli elementi che indicano la presenza della depressione maniacale:

  1. irritabilità
    (si diventa eccessivamente nervosi o irascibili);
  2. insonnia
    (diminuisce il bisogno di dormire e, di conseguenza, si dorme meno);
  3. logorrea
    (necessità di parlare sempre);
  4. pensieri in eccesso
    (avere la sensazione che la propria testa sia sovraccarica di pensieri ed idee);
  5. distraibilità e scarsa concentrazione;
  6. iperattività
    (necessità di fare sempre qualcosa come, ad esempio, lavorare eccessivamente, avere sempre bisogno di stare in mezzo alla gente, amici, ecc., aumento eccessivo dell'attività sessuale);
  7. esposizione a comportamenti potenzialmente dannosi
    (shopping compulsivo e acquisti fuori controllo, investimenti finanziari estremamente rischiosi, attività sessuale a rischio).

Non bisogna sottovalutare l'esistenza di questa forma depressiva che, se non riconosciuta e non curata, può portare la persona ad avere problemi sul lavoro e nel privato, fino ad una compromissione grave della propria esistenza (nei casi più gravi si può arrivare a veri e propri ricoveri).

Se riconosci in te o in qualche persona che ti è vicina alcun di questi segnali, non esitare a chiedere il parere di uno Psicologo o di uno Psicoterapeuta per capire se effettivamente si tratta di depressione maniacale oppure no.

Contatta privatamente la Dott.ssa Liliana Argenziano

Nome e Cognome
Urgenza
       
Mail (obbligatorio)
Telefono (facoltativo)
Domanda o richiesta appuntamento

CHE COSA SCRIVERE
Sentiti libero di chiedere alla Dott.ssa Liliana Argenziano quello che desideri: un appuntamento, una consultazione o semplicemente la risposta ad una domanda. Scrivi tranquillamente, questo è un contatto iniziale.

NOTA
I navigatori sono tenuti a rispettare lo scopo di questo elenco.
I professionisti sono qui per aiutare le persone con il proprio lavoro, questo non è un luogo di aiuto tesi, bibliografie o pubblicità di qualsiasi tipo.

Scrivimi
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)