Home / Italia / Dottssa Patrizia Carrafelli / Articolo Psicologo

Articolo di psicologia: «Famiglia in crisi: come superare la fase critica»

Di cosa si occupa la psicoterapia familiare

Articolo pubblicato il 27 Febbraio 2013.
L'articolo "Di cosa si occupa la psicoterapia familiare" tratta di: La Famiglia e Terapia Familiare.
Articolo scritto dalla Dott.ssa Patrizia Carrafelli.

Tutte le famiglie nel corso della vita attraversano fasi "critiche" come: la nascita del primo figlio, l'inserimento a scuola, l'adolescenza, la separazione, la malattia ecc.

Come riconoscere il momento in cui rivolgersi allo specialista
In generale proprio in questi momenti è necessario saper trovare le energie, le strategie e nuove organizzazioni per fronteggiare le difficoltà.
Questo non è sempre facile e spontaneo, alcune famiglie sentono la necessità di farsi aiutare, rivolgendosi al terapeuta familiare.
Spesso sono proprio i figli che mettono in allerta i genitori con dei comportamenti specifici.

Potrebbero comparire: fobie, enuresi, inibizioni, difficoltà di linguaggio, utilizzo di sostanze stupefacenti, atti di bullismo ecc.
Per una loro naturale sensibilità, i bambini nei momenti critici sviluppano questi sintomi, che sono solo una spia d'allarme che potrebbe indicare un malessere che in realtà appartiene a tutta la famiglia.
Con questi sintomi i bambini riescono a catturare su di loro tutte le attenzioni, così facendo è come se i genitori si distraessero da altre problematiche relative magari alla vita di coppia, al rapporto con i nonni, alle preoccupazioni economiche o di salute. Potrebbe anche capitare ai genitori di entrare in conflitto o in competizione tra loro per la gestione del problema dei figli.

Cosa fa il terapeuta familiare
In questi casi il terapeuta familiare ha il compito di far sperimentare alla famiglia una nuova organizzazione che permetta di superare le fasi critiche.
Ridefinisce anche un confine tra genitori e figli al fine di rendere consapevoli dei diritti e doveri di entrambi.
Infine permette una sana espressione delle emozioni e degli stati d'animo, anche conflittuali che sono difficili da comunicare all'altro, perciò rimangono inespressi generando così risentimenti e frustrazioni.

Per approfondire

Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)