Identità sessuale (Bambini)

Disforia di Genere e Identità sessuale nei bambini

Descrizione dell'Identità di Genere nei bambini

Per identità di genere si intende il sesso - maschile o femminile - con cui ci si identifica. La Disforia di Genere si manifesta nei bambini con il rifiuto o un forte disagio nei confronti del proprio sesso e del proprio ruolo e con il desiderio di appartenere al sesso opposto.
Questo si può notare nei disegni, nei giochi preferiti, nelle attività e nell'abbigliamento. I bambini si rifiutano di indossare i vestiti che gli danno i genitori, non partecipano volentieri alle attività che in genere divertono i bambini appartenenti al loro stesso sesso, spesso si presentano con un'altra identità o un altro nome.

La Disforia di Genere può provocare un grande disagio psicologico.
Spesso il bambino si isola, viene isolato o preso in giro dagli altri, e questo può causare anche la perdita di fiducia in se stessi. Non di rado accade che la Disforia sia accompagnata anche da un Disturbo d'Ansia di Separazione o di Ansia Generalizzata.

Dati statistici sulla Disforia di Genere nei bambini

La Disforia di Genere è più diffusa fra i maschi. In genere compare intorno ai 4 anni, ma si manifesta quando il bambino inizia a frequentare la scuola.

Disforia di Genere nei bambini: le cause

Non si conoscono i fattori che determinano la Disforia di Genere nei bambini.

Disforia di Genere nei bambini: i segnali

I bambini desiderano essere diversi da quello che sono, si identificano con il sesso opposto e spesso sperano o credono che si trasformeranno crescendo. Fra i segnali principali si notano:

Psicologi e Psicoterapeuti che si occupano di Identità sessuale (Bambini)
Corsi e Gruppi Identità sessuale (Bambini)

Tutti i Gruppi/Corsi che trattano di Identità sessuale (Bambini)

Disforia di Genere nei bambini: i test psicologici utilizzati

Non esistono test specifici per rilevare la Disforia di Genere nei bambini, possono però essere utilizzati il SESAMO, Sexrelation Evaluation Schedule Assessment Monitoring, e il MRO, Modello delle Relazioni d’Oggetto.

Libri e romanzi in cui si parla di problemi dell’Identità sessuale o di genere nei bambini:

"Straniero nel mio corpo. Sviluppo atipico nell’identità di genere e salute", Di Ceglie D. (a cura di), Franco Angeli, 2003

"Il disturbo dell’identità di genere. Diagnosi, eziologia, trattamento", Dettore D. (a cura di), McGraw-Hill, 2005

"Transessualismo e identità di genere. Indagine clinica e sperimentale", Ruggieri V., Ravenna A.R., Edizioni Univ. Romane, 1999

Corsi e Gruppi
Torino (TO) - Iscrizioni aperte Gruppo continuativo di Psicodramma
Il Gruppo è condotto con il metodo dello Psicodramma ideato da Jacob Levy Moreno (Psicodramma Classico). Il metodo, che mira ...
Lugo (RA) - 24 Marzo 2017 Incontri gratuiti di presentazione del Corso "La Resilienza nella vita e nello sport. Come si costruisce e come si migliora."
La Resilienza è il complesso processo sotteso alla capacità delle persone di fronteggiare e trasformare le avversità e gli eventi ...
Articoli
Stop ai capricci!
I capricci sono comportamenti attraverso i quali i bambini provano a sperimentare se stessi come persone capaci di agire, decidere e influenzare ... Leggi tutto
Classi di Esercizi Bioenergetici
Introduzione "Se rispettiamo il nostro corpo, rispettiamo il corpo dell'altro. Se sentiamo ciò che accade nel nostro ... Leggi tutto
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)