Schizofrenia

La Schizofrenia, il significato, le cause e i sintomi

Significato della Schizofrenia

La Schizofrenia è un Disturbo psichico che di solito si manifesta fra i 19 e i 35 anni. La persona affetta da Schizofrenia è come "divisa in due", distaccata dalla realtà: non riesce a controllarsi, fa fatica a parlare ed esprimere i suoi pensieri, che diventano confusi e caotici.
Lo svolgimento delle sue attività quotidiane risulta fortemente compromesso. Difficilmente, infatti, le persone schizofreniche riescono a trovare un lavoro, perché non riescono a prendersi cura di loro stesse, sono dipendenti dagli altri.
In genere si riscontrano: perdita della capacità di fare ragionamenti logici; deformazione delle percezioni e distorsione della realtà; allucinazioni; deliri e appiattimento affettivo. Di fronte a notizie o avvenimenti belli o brutti la persona schizofrenica potrebbe non provare emozioni e non avere reazioni, essere distante, come se avesse perso il gusto dei piaceri quotidiani, lo spirito di iniziativa e qualsiasi desiderio.

Dati statistici sulla Schizofrenia. La Schizofrenia è diffusa in tutto il mondo e riguarda in media da 0,5 a 1,5 persone su 100.
In genere colpisce gli uomini fra i 18 e i 25 anni e le donne fra i 25 e 35 anni, ma può insorgere anche prima o dopo. Alcuni studi hanno dimostrato che le persone con parenti di primo grado schizofrenici hanno il 0,9% di possibilità di sviluppare questo disturbo e che è molto diffuso fra persone emigrate in altri paesi.

Schizofrenia: le cause

Ci sono diverse teorie sulla Schizofrenia e pareri discordanti.
Sicuramente il disturbo è provocato da un insieme di cause che possono essere: familiari (0,9%); costituzionali (se c'è una predisposizione fisica e psichica o della personalità); oppure psicologiche (potrebbe derivare da un'educazione ambigua, contraddittoria e discontinua); biochimiche (se il corpo produce autonomamente sostanze tossiche per il cervello); sociali se una persona vive in un ambiente urbano e/o aggressivo, in situazione economica precaria o improvvisamente cambiata (ad es. emigrazione, cambio di status e di ruolo sociale).

Schizofrenia: i sintomi

La persona affetta da Schizofrenia confonde le sue allucinazioni con la realtà, fa fatica a comunicare con gli altri e tende ad isolarsi. Può riferire di: sentire voci o provare sensazioni fisiche irreali, di essere perseguitato o vittima di qualche forza oscura.

La persona affetta da questo disturbo in genere:

Psicologi e Psicoterapeuti che si occupano di Schizofrenia
Corsi e Gruppi Schizofrenia

Tutti i Gruppi/Corsi che trattano di Schizofrenia

Schizofrenia: sottocategorie

La Schizofrenia può essere di tipo: Paranoide, con deliri e allucinazioni; Disorganizzato, con perdita di capacità di fare le cose e parlare, problemi affettivi e di comportamento; Catatonico, con problemi motori (la persona resta muta e ferma o si agita e sta in posizioni bizzarre, ecc.).
C'è inoltre il Disturbo Schizofreniforme in cui il soggetto presenta sintomi simili a quelli della Schizofrenia ma la sua vita sociale e lavorativa sembra normale, riesce ad avere cura di sé e non prova appiattimento affettivo.

Schizofrenia i test psicologici utilizzati

SIS Somatic Inkblot Series; SCID-I; FBF.

Libri e romanzi in cui si parla di Schizofrenia:

"Il figlio dai capelli rossi. Un padre, un figlio, la schizofrenia", Biondi D., Armando Editore, 2005

"La schizofrenia non esiste, e se esistesse io vorrei averla. Diario", Schiavetti G., Nuovi Equilibri, 2008

"Diario di una schizofrenica", Sechehaye M.A., Giunti O.S., 2008

"Fuori come va? Famiglie e persone con schizofrenia. Manuale per un uso ottimistico delle cure e dei servizi", Dell'Acqua P., Feltrinelli, 2010

Corsi e Gruppi
Torino (TO) - Iscrizioni aperte Gruppo continuativo di Psicodramma
Il Gruppo è condotto con il metodo dello Psicodramma ideato da Jacob Levy Moreno (Psicodramma Classico). Il metodo, che mira ...
Milano (MI) - Iscrizioni aperte Corso di Autostima e Assertività
Il concetto di Autostima fa riferimento ad un'autovalutazione globale, integrata e positiva di sé basata sulle diverse dimensioni ...
Articoli
Signore e Signori va di scena il precariato: nuove emergenze cliniche
"Quando un lavoro non è più un diritto ma diventa un lavoro a qualsiasi condizione". ... Leggi tutto
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)