Home / Disturbi / Psicosi / Delirante

Disturbo Delirante

Delirio, Paranoia, Allucinazioni, Manie di persecuzione o di grandezza

Descrizione del Disturbo Delirante

Si parla di Disturbo Delirante quando una persona che non presenta i sintomi di una Schizofrenia, ha allucinazioni tattili e olfattive, deliri e paranoie. Queste manifestazioni vengono definite "credibili" se ad esempio crede di essere tradita dal proprio partner, seguita o sotto controllo, oppure "bizzarre" se ad esempio crede di essere posseduta da una forza oscura o crede che i suoi organi siano stati espiantati e sostituiti con quelli di un altro.
In genere il disturbo colpisce gli adulti e dura in media almeno un mese.
La persona con Disturbo Delirante può tenere i suoi deliri segreti, uscire, stare in società e lavorare tranquillamente. Quindi, se il disturbo non degenera, le persone che gli stanno accanto possono anche non accorgersi di nulla.

Dati statistici sul Disturbo Delirante. Non ci sono dati precisi sulla presenza del disturbo fra la popolazione. La media calcolata oscilla fra lo 0,03 e lo 0,1%.

Disturbo Delirante: le cause

Ci sono diverse teorie e pareri discordanti sulle cause del Disturbo Delirante, che possono variare anche a seconda del tipo di disturbo. Nel caso del Delirio Paranoico, per esempio, si nota che è più diffuso fra le persone immigrate o con difficoltà economiche; e ancora il disturbo può essere causato da motivi psicologici e forte stress sociale oppure da problemi medici (ad es. sordità).

Disturbo Delirante: i sintomi

I segnali principali del disturbo sono le allucinazioni legate al delirio ricorrente, soprattutto tattili e olfattive, spesso accompagnate da angoscia o ansia, impulsività o irritabilità. I sintomi variano a seconda del tipo di Disturbo Delirante.

Nel tipo Erotomanico la persona è convinta che qualcuno di importante sia innamorato di lei, a volte vive la cosa in segreto, altre volte manda lettere, regali, telefona o segue la persona oggetto del delirio.

Nel tipo di Grandezza crede di avere un grande talento o di aver fatto una scoperta sensazionale, di avere una relazione con un leader politico o di essere in contatto con una potenza divina.

Nel tipo di Gelosia scambia cose normali per indizi di un tradimento, raccoglie le prove e fa scenate al partner.

Nel tipo di Persecuzione si sente vittima di un complotto o ingiustizia, oppure inseguita, spiata, ingannata e persino avvelenata e rischia di diventare rabbiosa e violenta.

Nel tipo Somatico può avere allucinazioni olfattive, sentire cattivi odori, uscire dal suo corpo, sentire insetti che camminano sulla pelle, sotto la cute o addirittura dentro il corpo, fino a sentirsi deforme o malata.

Psicologi e Psicoterapeuti che si occupano di Disturbo Delirante
Disturbo Delirante: sottocategorie

Disturbo Delirante di tipo Erotomanico; tipo di Grandezza; tipo di Gelosia; tipo di Persecuzione; tipo Somatico.

Disturbo Delirante i test psicologici utilizzati

SCL-90-R Symptom Checklist-90-R; SIS Somatic Inkblot Series; SCID-I.

Libri e romanzi in cui si parla di Disturbo Delirante

"Paranoia. dal disturbo di personalità al disturbo delirante", Fornari U., Espress Edizioni, 2011

"Il fenomeno della paranoia", Palermo G.B, Magi Edizioni, 2004

"La vergogna e il delirio. Un modello delle sindromi paranoidee", Ballerini A., Rossi Monti M., Giovanni Fioriti Editore, 2011

Corsi e Gruppi
Torino (TO) - Iscrizioni aperte Gruppo continuativo di Psicodramma
Il Gruppo è condotto con il metodo dello Psicodramma ideato da Jacob Levy Moreno (Psicodramma Classico). Il metodo, che mira ...
Articoli
Il potere della positività
Un giorno mi fece visita una signora. Era stata da me qualche anno prima per fare alcuni incontri. In seguito alla morte del marito ... Leggi tutto
Disabilità: che cos'è l'ICF?
Gli operatori che lavorano nell'area della disabilità avranno più volte sentito parlare dell'ICF e, forse, anche i genitori ... Leggi tutto
Rendi più visibile il tuo Studio in Internet
ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)